#LOSHAKESPEARENONSIFERMA

Le nostre storie al tempo della quarantena

“È nella crisi che il meglio di ognuno di noi affiora; senza crisi qualsiasi vento diventa una brezza leggera. Cerchiamo di lavorare sodo, invece. Smettiamola, una volta per tutte, l’unica crisi minacciosa è la tragedia di non voler lottare per superarla.”

(E. Einstein)

 

Da subito, come dicono le prime news sulle nostre lezioni in tempo di coronavirus, abbiamo accettato la sfida di una nuova avventura della conoscenza nel desiderio di non cedere ad una lenta agonia caratterizzata dal lamento, dalla legittima paura o dal naturale smarrimento. Così in questi mesi insieme ai nostri alunni e ai loro genitori, ci siamo sorpresi di molte cose, abbiamo scoperto nuove potenzialità, ci siamo sentiti mancanti di qualcosa e contemporaneamente grati di tanto altro. In classi virtuali sempre al completo, abbiamo fatto lezioni in diretta, incontri, verifiche, gruppi studio, esercizi guidati, dato indicazioni di lavoro, fatto consigli di classe e molto altro. Nel tempo libero, allo stesso modo, altre esperienze accadevano e ci ridestavano. Proviamo con il contributo di tutti a lasciare qualche traccia di quanto abbiamo vissuto, ora più certi che da ogni crisi non si esce da soli.

LICEOSLIDER
LICEOSLIDER